TIC Jezersko
+386 (0)4 25 45 140
+386 (0)51 219 282
tic@jezersko.si

Info

-6°C
Jezersko
27. Nov

temperatura: -6°C
vento: šibek J Più

Cultura


L'ex ospedale partigiano Krtina


Agli avvenimenti della II Guerra Mondiale a Jezersko ci ricorda un ospedale partigiano Krtina, nascosto nei boschi di Komatevra. Questa piccola casetta di legno costruita nel 1944 servì come ospedale per i soldati feriti. Si sono conservate alcune attrezzature, come ad esempio camino, bollitori, strumenti e alcuni altri oggetti. L'ospedale fu bruciato il 13 gennaio 1945 quando anche uno dei soldati feriti fu ucciso. Fino a quel giorno, 30 soldati, soprattutto dalla Carinzia, ci furono trattati. L'ospedale è stato restaurato nel 1951 alla sua forma originale.



Accesso: Sulla strada principale passare la pensione Kanonir, svoltare a sinistra al borgo di Bajte attraverso un piccolo ponte. Al ponte c'è anche un cartello per l'ospedale ("Partizanska bolnišnica Krtina”). Seguire la strada stretta d'asfalto, quando finisce, continuare su una strada sterrata, passare la cava di tufo e la fattoria di Robnik. Dopo un po', si prende un sentiero sulla destra che porta ai gradini di legno e fino all'ospedale.

»La storia dei tempi di guerra a Jezersko è presentata in ospedale Krtina, nascosto nei boschi di Komatevra.«
Copyright 2020, Production MMstudio